Biografia

Mi chiamo Caroline van Riet e sono nata nell’inverno del 1963. Era un inverno estremamente freddo nei Paesi Bassi quell’anno, e forse per questo mi sono sentita, già da piccola, attratta dal sole.

Sono stata felice quando ho potuto seguire, a Bruxelles, lo stage per diventare orafo nello studio del designer di gioielli comtemporani Ferdinand Demaret. Mon Dieu, che meraviglia parlare in Francese di giorno e sognare in Francese la notte!

Dopo di che ho seguito il sole verso il sud della Francia per andar a studiare all’Ecole de Beaux Arts. Il Mare Mediterraneo, il cielo azzurro e I Pirenei sullo sfondo erano un regalo da riaprire ogni mattina. I finesettimana servivo al restaurant Le Sud, visitato dagli artisti della regione. Erano anni, quelli, ricchi di arte, di vernissages, di una grandiosa natura, di buon vino e sole in abbondanza.

A gennaio 1990, in possesso del diplôme national des beaux-arts, sono partita per un viaggio in Sicilia e mi sono innamorata dei secolari vicoli storti, dei palazzi barocchi e dell’atmosfera di Ortigia, il centro storico di Siracusa circondato dal Mare Ionio. E lì ho conosciuto Angelo.

Insieme abbiamo aperto atelier Circo Fortuna, e sperimentando e giocando con ceramica, motivi e colori sono nati dei disegni in uno stile onirico, a volte in combinazione con testi poetici e leggeri. Tramite dei saloni internazionali abbiamo avuto clienti come Starbucks (U.S.A.), Whittard of Chelsea (U.K) e Bloomingdale’s (U.S.A). In quegli anni abbiamo anche creato due fantastici figli.

Dal 2007 Circo Fortuna è un one-woman show. L’avventura continua. Ed è come se viaggiassi ogni volta che intraprendo un nuovo piatto o progetto in mano, perché non si può sapere dove porti l’ispirazione. Questo processo è infinitamente affascinante, e vi confesso che mi intimidisce moltissimo nel contempo. Anche per creare ci vuole corragio.

Chi siamo

Anche se Circo Fortuna è un one-woman show, preferisco parlare al plurale. Cosa sarebbe Circo Fortuna se non ci fossero i miei figli, la mia famiglia e i nostri amici? GRAZIE a tutti quelli che mi stanno vicino!

Vorrei pure ringraziare le persone che passano da Circo Fortuna. Mi riempite di gioia e questa emozione si trasforma in nuovi disegni.

Circo Fortuna ha aperto le porte nel 1992. Tante volte realizzo, quasi incredula, che il piacere continua ancora… e ancora…

Lo staff

Cosa facciamo ?

Circo Fortuna è un atelier che crea degli oggetti d’uso. Come potrei descriverlo? Functional Fun? Una Poesia Grafica? Spero che renda l’idea…

Nella collezione si trovano attualmente delle ceramiche, delle magliette, le carte da gioco, delle cartoline e dei poster. Le magliette non sono visibili online per motivi di organizzazione, si trovano in Ortigia nel mio atelier-boutique.

I disegni nascono spesso su ceramica. Lì si crea un tratto vivo ed imperfetto, è il mio preferito. Una volta che ho sfornato e messo in esposizione il pezzo, sento la reazione da chi lo prende in mano. Nel frattempo, sto decorando, curiosa mi fermo un attimo e alzo gli occhi per vedere di quale disegno si tratta. Potrei definirla una mini, mini-ricerca di mercato.

Dopodiché, durante il silenzioso inverno, scelgo tra i disegni preferiti quali vorrei sviluppare per i nuovi progetti. Poi vado a cercare l’azienda adatta che potrebbe realizzare l’articolo, di preferenza in Sicilia. È sempre un’emozione vedere il risultato; a  volte passano anni tra avere l’idea e la sua realizzazione.

Proprio  perché non riesco a resistere ad un’idea che sta prendendo forma nei miei pensieri, la collezione Circo Fortuna cresce lentamente, come un rampicante verso il sole, senza un piano ben preciso. Potrebbe sembrare un poco una mancanza di coerenza… o forse manca veramente.

Dove siamo ?

Circo Fortuna si trova a 22 passi della Fontana Aretusa in Ortigia:
Via Capodieci 42, 96100 Siracusa (Ortigia) SR

circofortunaortigia@gmail.com

Portatile +39 3472163374
Fisso +39 093162681